CENTRO ECCELLENZA QUALITA'
Ricerca applicata - Trasferimento tecnologico - Prove e tarature

Uso dei cookies

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se l'utente non modifica le impostazioni del browser disabilitando i cookies, accetta l'uso degli stessi da parte del sito web. Per saperne di piu'

Approvo

Legno e arredamento

Poltrona "cubetto" sottoposta a prova di faticaL'impegno del CEQ per il settore legno-arredo è uno dei primi, e risale al subentro al Centro Tecnologico della CCIAA di Pistoia nel sistema produttivo del mobile imbottito di Quarrata, a metà del 2000.

Da allora le capacità, competenze e potenzialità del laboratorio si sono notevolmente rafforzate, e non sono più limitate a poltrone e divani (produzione storica di Quarrata) ma includono mobili contenitori, mobili da ufficio e scolastici, mobili per laboratorio, letti, tavoli, sedute in genere, controlli sulle superfici e le relative finiture.

Anche le materie prime usate nel settore, dal legno e derivati (MDF, truciolari, compensati, ecc.) alle resine espanse per imbottitura, dai pellami ai tessuti, fino ai componenti in materiale plastico e alla ferramenta, sono oggetto di prove e analisi al CEQ.

Il Laboratorio è oggi in grado di verificare e qualificare praticamente ogni materiale o elemento che compone un mobile, ed il mobile stesso, sotto l'aspetto della resistenza, della durevolezza, della sicurezza all'uso, della compatibilità con standard internazionali o capitolati tecnici.

Particolari sviluppi sono stati condotti dal CEQ nell'ambito di alcuni impieghi particolari, come quello del cuoio per pavimentazioni o rivestimenti di mobili contenitori, per stabilirne le condizioni minime per l'adeguatezza all'uso, o l'analisi della pulibilità delle pelle e dell'efficacia dei prodotti di manutenzione.

Agenda