CENTRO ECCELLENZA QUALITA'
Ricerca applicata - Trasferimento tecnologico - Prove e tarature

Uso dei cookies

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se l'utente non modifica le impostazioni del browser disabilitando i cookies, accetta l'uso degli stessi da parte del sito web. Per saperne di piu'

Approvo
CENTRO ECCELLENZA QUALITA' - Ricerca e Innovazione

Ricerca e Innovazione

 

Il CEQ da oltre 10 anni è impegnato nell'innovazione favorendo il trasferimento delle tecnologie verso le PMI. Negli ultimi anni, anche grazie al ricerca microscopiopotenziamento della dotazione strumentale del proprio laboratorio, il CEQ ha rafforzato il suo impegno in questo senso attivando anche direttamente progetti di ricerca applicata a favore delle imprese, sia dei settori moda e arredo che del comparto della meccanica, sostenendo così in modo più diretto lo sforzo innovativo delle imprese.

Le attività di ricerca del CEQ sono sempre molto concrete e finalizzate allo sviluppo di prodotti o processi, o comunque all'approfondimento dei temi che sono fondamentali per la successiva fare di sperimentazione a livello industriale.

E' evidente che in questo ambito il CEQ opera spesso in rete con altri soggetti, in modo da ampliare le competenze a disposizione. In  questa logica si deve intendere l'adesione del CEQ al Polo della Moda "OTIR 2020" e al Polo della Meccanica "Polo 12", istituiti della Regione per favorire l'innovazione in questi comparti; analoga collaborazione è attivata con il Polo "Cento" dedicato al mondo del legno-arredo.

Mercoledì, 30 Settembre 2015 21:56

PIMECO - Nuove soluzioni sostenibili per la moda toscana

Scritto da

Concluso il progetto PIMECO, finanziato dalla Regione Toscana sul Programma PORCreo (Bando R&S 2012), che ha portato alla sperimentazione su prodotti reali dei settori conceria, tessile, calzature e arredamento di soluzioni tecnologiche avanzate e sostenibili. Tesuti per arredo che profumano nel tempo, pellami e calzature repellenti all'acqua e alo sporco, soluzioni per il comfort nella calzarura e nell'arredo sono solo alcune delle soluzioni proposte e sperimentate.

Il prossimo 30 novembre 2012, dalle ore 14.30, presso la Sede di Confindustria Pistoia, in Piazza Garibaldi, 5, si terrà un importante convegno sul tema "Sviluppo e competitività per l'industria  ferroviaria - Innovazione ed Internazionalizzazione: sfide ed opportunità", con:

- l'Ing. Marianeschi, nuovo Direttore Generale di UNIFE, l'Unione Europea delle Industrie ferroviarie che vedrà come relatori:

- l'Ing. Dongiovanni, anch'egli di UNIFE

- l'Ing. Fadin di ANIE/Assifer

Nel convegno UNIFE presenta per la prima volta in Italia il recentissimo studio commissionato da UNIFE sull'evoluzione del mercato ferroviario mondiale nei prossimi 5 anni.

Sempre UNIFE, insieme ad ANIE-Assifer, presentano quindi il progetto Smart2Rail per la Joint Technology Initiative (JTI) europea sull'innovazione del settore, finanziata dall'Unione Europea, e annunciano un prossimo workshop.

L'evento del 30 novembre prossimo è organizzato da Confindustria Pistoia, insieme al Distretto Tecnologico Ferroviario, ad Ansaldobreda e al CEQ come membro del Polo di innovazione per la meccanica "Polo 12".

La partecipazione al Convegno √® gratuita. Per motivi organizzativi si prega di comunicare alla Segreteria di Confindustria¬†Pistoia (Tel. 0573 99171 - 0573 991732, Fax 0573 32997, email: Questo indirizzo email √® protetto dagli spambots. √ą necessario abilitare JavaScript per vederlo." title="Convegno innovazione ferroviario - 30 novembre 2012">Questo indirizzo email √® protetto dagli spambots. √ą necessario abilitare JavaScript per vederlo.) i propri riferimenti: Cognome,¬†Nome, Azienda, Telefono, e-mail.

Giuseppe Gori
CEQ - Polo 12

Agenda

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31